Siamo giunti alla 10° edizione!
La rievocazione storica “Tempi di Aratura” spegne quest’anno le 10 candeline (e non ha alcuna intenzione di fermarsi!), e quindi iniziamo col dire a tutti “Grazie” per l’affetto e la partecipazione che avete dimostrato, in questi anni, nei confronti della nostra iniziativa.
Per feteggiare questi 10 anni, abbiamo pensato ad un’edizione un po’ speciale.
La prima novità è che partiremo venerdì 28 luglio, aggiungendo quindi una serata, con un appuntamento dedicato alla musica anni ’50 e ’60. DJ Amarillo e il uo furgoncino ci terranno compagnia con i vinili dell’epoca, tutti da ascoltare e da ballare.
Graditissimo vestiario a tema.
Sabato 29 e domenica 30, come ogni anno, ci saranno gli appuntamenti fissi con le “spighe al sole” (presentato quest’anno da Luca Sestili di Radio Azzurra), gli stand di modellismo, la gara di tiro con i trattori e le “scene di vita contadina”.
Ogni anno, come avrete notato, questi appuntamenti fissi, si rinnovano in qualcosina, nel tentativo, speriamo riuscito, di essere ogni volta più coinvolgenti, realistici e belli. Quest’anno non farà eccezione, anzi…
Per quanto riguarda gli spettacoli, mattatore della serata del sabato sarà Luca Vagnoni con uno spettacolo folkloristico tutto da ridere, mentre gli “Stornellatori di Cupra Marittima” allieteranno il pranzo di domenica, la chiusura spetterà agli “Evergreens” che con il loro repertorio di, appunto, evergreens, ci riporteranno al sound delle band dei mitici anni che furono.